Movember Night

movemberbanenr

In occasione di novembre, mese dedicato alla prevenzione e alla ricerca sui tumori maschili, RagionevolMente è orgogliosa di invitarvi alla “Movember Night” a sostegno della campagna Movember (https://ex.movember.com/it).

La Movember Foundation è un’organizzazione internazionale non governativa, nata in Australia nel 2003 con lo scopo di fare beneficenza ed affrontare il tema della salute maschile su scala mondiale. La missione dell’ente è di sensibilizzare la popolazione sui problemi più gravi che affliggono gli uomini, tra cui il tumore della prostata, e di raccogliere fondi per promuovere ricerche innovative capaci di avere effetto a livello locale e mondiale. In 13 anni sono stati finanziati più di 1200 progetti a favore della salute maschile in tutto il mondo, grazie agli uomini che vi aderiscono (i Mo Bro’s, Moustache Brothers).

Il tumore alla prostata, con un’incidenza del 15%, è il più diffuso tra la popolazione maschile italiana. Se pensiamo che 1 uomo su 8 ha la probabilità di ammalarsi di tale patologia e che 1 uomo su 20 ha la probabilità di sviluppare una forma di tumore aggressiva, è facile capire l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce.

Al fine di divulgare questo importante messaggio, RagionevolMente, con l’appoggio di LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (https://www.liltbolzanobozen.com/) e di HC Bolzano Foxes (https://www.hcb.net/it/), organizza una serata informativa, la “Movember Night”, nel corso della quale la cittadinanza bolzanina potrà dialogare con la Professoressa Francesca Demichelis, ricercatrice e coordinatrice del Laboratorio di Oncologia Computazionale del Centro di Biologia Integrata dell’Università di Trento, che da anni lavora in ambito oncologico, dedicando l’attenzione della sua attività di ricerca al carcinoma prostatico, e la Dottoressa Carolina D’Elia, medico specialista presso il Reparto di Urologia dell’Azienda Sanitaria di Bolzano.

Vi aspettiamo numerosi lunedì 20 novembre a partire dalle 18:30 al Temple Bar di Piazza Domenicani a Bolzano.



» Locandina dell'Evento «